domenica 28 luglio 2013

Vorrei una vita piena come la mia pancia.

Niente riesce a trattenermi. Ho fatto in modo di restare sola in casa e ho mangiato di tutto, fino al pane semicongelato. Uno schifo. Continuo così, ansia abbuffate, ancora più abbuffate, ancora più ansia. Per le cose che devo fare, per le cose che ho fatto, per le cose che non faccio. Vorrei fermare il tempo e aspettare finchè non mi sentirò pronta ad affrontare il mondo. Vorrei chiudermi in una cantina buia con pacchi di roba da mangiare e vedere che il vuoto nel mio stomaco è sempre il più facile da riempire.




12 commenti:

  1. In questo momento mi sento esattamente come te... E ho fatto esattamente quello che hai fatto tu..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che tu riesca a smettere, io inizio a credere che non ce la farò mai!

      Elimina
  2. ti capisco, ma prima o poi ne usciremo e ci vorremo bene.. almeno un po'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più va avanti più sembra difficile...ogni volta giuro che è l'ultima ma non lo è mai! Grazie del tuo commento

      Elimina
  3. Io ho perso le speranze ormai....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto c'è una giornata in cui le cose sembrano andare meglio e allora penso che forse posso farcela, ma è tanto che non mi capita più ormai!

      Elimina
  4. ritrova qualcosa di bello ...ritrovati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sto provando, grazie del commento:)

      Elimina
  5. ti stringo e ti ringrazio per il commento.
    edie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio anche a te, spero che le cose migliorino per tutte e due!

      Elimina
  6. siamo proprio uguali.
    spero che la nostra vita si riempia,e con essa il nostro cuore.
    è dura,dura da morire...ma ce la farai,ce la faremo.
    ti abbraccio forte<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo trovato questo modo per cercare di colmare il nostro vuoto, ma in realtà non facciamo che aprire una voragine sempre più profonda. Dobbiamo essere forti, grazie per il sostegno, un bacio

      Elimina